Il nostro cammino

 

Santiago de Compostela

 

Possiamo dire con certezza quando abbiamo deciso di fare il cammino? Possiamo affermare di essere stati spinti da una motivazione precisa, da una esigenza e da un desiderio chiaro, impellente come una chiamata alla quale non puoi sottrarti?

 

La scelta del “cammino” è stata come un frutto che nel corso delle sue stagioni nasce, matura e poi cade sul terreno per realizzare il suo scopo.

 

Mancavano pochi mesi al pensionamento di Danilo e, come spesso si dice quando si è prossimi ad un grande cambiamento, si vuol fare qualcosa che rompa gli schemi, “segni il passaggio” alla nuova vita, anche se si apre ad un futuro incerto, ma carico di aspettative.