Intervista al Segretario Generale

 

dello Spi Cgil,

 

Ivan Pedretti

 

Sull’annuncio di tagli alle pensioni.

 

Ancora una volta si fa cassa su chi ha lavorato per una vita.

 

A cura di Paolo Andruccioli

Il governo ha infatti intenzione di fare cassa sugli assegni mensili dei pensionati (non le pensioni d’oro, ma quelle normali di operai e impiegati) per finanziarie quota 100.

I sindacati dei pensionati sono già pronti alla mobilitazione, contro quella che si profila come una vera e propria stangata da realizzarsi a giugno, ovvero dopo le elezioni europee, per non compromettere il voto dei pensionati.

I sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl, Uil non ci stanno.

CGIL – CISL – UIL hanno già decise le mobilitazioni:

Assemblee a maggio in tre città e manifestazione nazionale a Roma il primo giugno.

Ne ha parlato ieri il segretario generale dello Spi, Ivan Pedretti ai microfoni di RadioArticolo1:

Il Segretario Generale Spi cgil Ivan Pedretti Intervistato

da Paolo Andruccioli